CORSO DI PIZZICHE E TAMMURIATE

Proteggiamo le danze popolari, diffondiamole con amore e verità.pizziche

La pizzica salentina è una danza tradizionale con radici arcaiche che affondano nell’antichità greca dei rituali dionisiaci.
Da allora questo ballo ha subito alcune trasformazioni, è entrato a far parte della cultura popolare, segna in terra salentina i momenti di festa, ma una cosa è rimasta intatta: la pizzica è un rito.
Un rito segnato dalla forza ritmica del tamburo, dalla circolarità della danza, dal senso di vitalità che offre a chi lo esegue.
Per questo motivo la pizzica come tutti i riti non ammette casualità, perché per esprimersi ha bisogno di una linguaggio ben preciso, codificato e condivisibile.

Il corso è sconsigliato a chi ha traumi articolari (caviglie, ginocchia, anche)
Carmen Andreana e Davide Sforzini, cultori e ricercatori di danze tradizionali del Sud Italia, impegnati da anni nella salvaguardia del patrimonio coreutico nazionale, propongono, accompagnati da musica dal vivo, un corso graduale, per imparare i passi tradizionali, il significato, i gesti della pizzica.

Lascia un Commento

Sede

Associazione Culturale
IDEA SALUTE
Centro Ricerche Terapie Naturali
via Bertoli 12 Brescia
Tel. 0302302840
Per informazioni dirette contattaci
dal lunedì al venerdì
dalle 9,30 alle 13 e
dalle 15 alle 18,30

C.F. 98058440177

Riservato ai soci

Aforismi

  • “Dopo un po’ impari la sottile differenza fra tenere una mano ed incatenare un’anima. E impari che l’amore non e’ appoggiarsi a qualcuno e la compagnia non e’ sicurezza e inizi ad imparare che i baci non sono contratti e i doni non sono promesse. E cominci ad accettare le tue sconfitte a testa alta e con gli occhi aperti con la grazia di un adulto, non con il dolore di un bambino. E impari a costruire le tue strade di oggi perché il terreno di domani e’ troppo incerto per fare piani e impari che il sole scotta se ne prendi troppo perciò pianta il tuo giardino e decora la tua anima invece di aspettare che qualcuno ti porti i i fiori. E impari che puoi davvero sopportare che sei davvero forte che vali davvero”
Privacy Policy Cookie Policy

Iscriviti alla Newsletter