CORSO DI TECNICA ALEXANDER

Paolo-FrigoliPostura più comoda, movimenti più sciolti, respirazione più libera!

10 incontri per esplorare le attività fondamentali della vita quotidiana:

  • Rilassamento
  • Equilibrio
  • Cammino
  • Manualità
  • Respirazione

Con la Tecnica Alexander puoi accrescere la tua consapevolezza e usare il tuo corpo in maniera più efficiente e creativa, dimenticando le abitudini scorrette che possono essere fonte di problemi e dolori. Come? Ponendo attenzione ad alcuni piccoli movimenti che di solito passano inosservati. Essi rivelano la presenza di tensioni eccessive alimentate da una percezione di sé non accurata. L’utilizzo sapiente dell’intenzione, combinata con alcuni gesti e posizioni facilitanti, permette di sviluppare un atteggiamento costruttivo verso se stessi. L’insegnante ti aiuterà manualmente ad applicare le procedure proposte, per interiorizzarle ed ottenere cambiamenti duraturi.

Paolo Frigoli, massofisioterapista e massaggiatore sportivo, insegnante di Tecnica Alexander STAT, formazione in Terapia Cranio-Sacrale e Rilascio Somato-Emozionale – metodo Upledger, corsi di Manipolazione Viscerale Fasciale. Formazione Metodo Bertelé, aggiornamenti in educazione posturale, motoria, respiratoria, vocale.

Lascia un Commento

Sede

Associazione Culturale
IDEA SALUTE
Centro Ricerche Terapie Naturali
via Bertoli 12 Brescia
Tel. 0302302840
Per informazioni dirette contattaci
dal lunedì al venerdì
dalle 9,30 alle 13 e
dalle 15 alle 18,30

C.F. 98058440177

Riservato ai soci

Aforismi

  • Immagina che non ci sia nessun paradiso, è facile se ci provi nessun inferno sotto di noi sopra di noi solo il cielo. Immagina che tutte le persone vivano alla giornata. Immagina che non ci siano nazioni, non è difficile da fare, niente da uccidere, per cui morire, e anche nessuna religione. Immagina che tutte le persone vivano la loro vita in pace. Puoi dire che sono un sognatore ma non sono il solo. Spero che un giorno ti unirai a noi e il mondo vivrà unito. Immagina che non ci siano proprietà, mi chiedo se puoi, nessun bisogno di avidità o fame, una confraternita dell’uomo. Immagina che tutte le persone si dividano tutto il mondo, puoi dire che sono un sognatore ma non sono l’unico. Io spero che un giorno ti unirai a noi e il mondo vivrà unito. Imagine. John Lennon
Privacy Policy Cookie Policy

Iscriviti alla Newsletter