L’INTESTINO

Quanto le paure, le convinzioni o il rifiuto ci guidano la vita?

In questa serata parleremo della simbologia e dei sintomi legati all’Intestino e delle sue parti anatomiche principali.INTESTINO

L’intestino è connesso alla nostra mente inconscia è legato a parti di noi che non riusciamo a cogliere o a far nostre attraverso una condizione favorevole, a rilasciare o lasciare andare. E’ il nostro labirinto emozionale, luogo delle memorie di un vissuto che ancora crea dolore o che non accettiamo,
di credenze che tratteniamo per una sorta di controllo o che ci fanno sentire senza via d’uscita, parti giudicate sporche o negative e che abbiamo rifiutato.

E se gran parte del nostro potenziale fosse racchiuso proprio laddove non vogliamo guardare?

 

Serena Baratti, operatrice olistica, consulente di Metamedicina certificata da Claudia Rainville.

Lascia un Commento

Sede

Associazione Culturale
IDEA SALUTE
Centro Ricerche Terapie Naturali
via Bertoli 12 Brescia
Tel. 0302302840
Per informazioni dirette contattaci
dal lunedì al venerdì
dalle 9,30 alle 13 e
dalle 15 alle 18,30

C.F. 98058440177

Riservato ai soci

Aforismi

  • Voglio vivere a lungo, per sempre. Voglio innaffiare la mia mente con pensieri d’amore perché la mia anima cresca virtuosa e rigogliosa. Voglio vivere nel presente non perdere un attimo del futuro incerto. E se il mio vivere porterà dolore ben venga, ciò acuirà i miei sensi mi terrà desta la notte in cui non sprecherò tempo nel sonno. Farò delle lacrime fiumi in cui bagnarmi, del dolore pasto mattutino e poi lo dimenticherò vivendo senza passato. Terrò giovane il cuore amando le sue rughe. E sarà bello il mio volto di donna senza tempo. Vivere, Franca Mercadante
Privacy Policy Cookie Policy

Iscriviti alla Newsletter