TRANCE DANCE

Rossana-MonforteLa Trance Dance è un’antichissima pratica di guarigione e trasformazione che non appartiene ad una specifica cultura ma esiste in forme diverse in varie parti del mondo;
è possibile trovarne tracce risalenti a trenta-quarantamila anni fa.

In diverse culture essa costituisce una pratica spirituale che è parte integrante di modalità e riti di divinazione e guarigione.

Nella Trance Dance è infatti possibile modificare lo stato di coscienza abituale e percepire una nuova realtà, che secondo alcuni rappresenta ‘il mondo dello spirito’, ove lo spazio e il tempo possono presentarsi a noi diversamente.

Il movimento, il respiro, il ritmo, la musica portano i danzatori a sperimentare sensazioni, impressioni, emozioni, immagini, ricordi,… che possono ampiamente trascendere l’esperienza fisica immediata, permettendo di entrare in un nuovo contatto con se stessi ed accogliere parti di sé vitali e intuitive.

Quando danziamo nel modo più naturale possibile, senza controllare i movimenti, si dice che lo Spirito entra in noi e noi diventiamo la danza: possiamo allora riconoscere ciò di cui abbiamo più immediato bisogno, sentire emergere movimenti nuovi e sperimentare gioia e benessere psicofisico.

Rosanna Monforte, medico, trance dance presenter

 

 

Lascia un Commento

Sede

Associazione Culturale
IDEA SALUTE
Centro Ricerche Terapie Naturali
via Bertoli 12 Brescia
Tel. 0302302840
Per informazioni dirette contattaci
dal lunedì al venerdì
dalle 9,30 alle 13 e
dalle 15 alle 18,30

C.F. 98058440177

Riservato ai soci

Aforismi

  • Immagina che non ci sia nessun paradiso, è facile se ci provi nessun inferno sotto di noi sopra di noi solo il cielo. Immagina che tutte le persone vivano alla giornata. Immagina che non ci siano nazioni, non è difficile da fare, niente da uccidere, per cui morire, e anche nessuna religione. Immagina che tutte le persone vivano la loro vita in pace. Puoi dire che sono un sognatore ma non sono il solo. Spero che un giorno ti unirai a noi e il mondo vivrà unito. Immagina che non ci siano proprietà, mi chiedo se puoi, nessun bisogno di avidità o fame, una confraternita dell’uomo. Immagina che tutte le persone si dividano tutto il mondo, puoi dire che sono un sognatore ma non sono l’unico. Io spero che un giorno ti unirai a noi e il mondo vivrà unito. Imagine. John Lennon
Privacy Policy Cookie Policy

Iscriviti alla Newsletter